PENSIERI IN LIBERTA’

“Secondo me un bacio è tutto. Sulla guancia,sulla fronte,sulle labbra. Fra un uomo e una donna,fra due uomini o due donne,oppure fra due amici oppure ancora tra un genitore e un figlio. Dare un bacio ha una marea di significati. Un desiderio,una dimostrazione di affetto,rispetto,dolcezza o protezione. Diciamo che è l’espressione di mille parole perse,dimenticate o bloccate. Per me un bacio racchiude tutto,ma molte persone sottovalutano il suo potere. E lo prendono come…un gioco. Quale errore!”

1 Comment

  1. antonia piva Reply

    1. condivido il pensiero sul bacio, ma ovviamente un uomo va senza apostrofo.
    2. mi è piaciuta molto la recensione sul giovane favoloso: scritta bene, con misura e acume interpretativo. condivido la percezione di una certa separatezza a blocchi chiusi, oltre che il plauso in particolare alla recitazione di popolizio, che ristabilisce l’autentico conte monaldo, con le sue assurdità magari ma anche con la sua grande tenerezza di padre.
    3. è arrivato in redazione il mio remake dalle operette morali di leopardi (inviato a boz il 23 dicembre) intitolato “dialogo di un venditore di almanacchi e di un insegnante”? considerato che il tema è l’auspicio illusorio per il nuovo anno, se il pezzo vi piace deve essere pubblicato in questi frangenti, altrimenti la data di scadenza per l’appunto… scade. muchos besos a todos, AP

Lascia un commento